Livio Arenella su ThinkBio

2025: Addio Diesel

Post Title

La conferenza C40 tenuta nella capitale del Messico stabilisce una data a partire dalla quale ci sarà l'eliminazione dei veicoli che utilizzano combustibili fossili.

Nei giorni scorsi si è tenuta a Città del Messico la sesta conferenza biennale dei sindaci di 80 metropoli (C40) in cui si è discusso dei problemi ambientali che affliggono il nostro pianeta.
Questa riunione ha portato quattro delle principali città partecipanti (la stessa Città del Messico, Parigi, Madrid ed Atene) a stipulare un accordo secondo il quale si impegneranno entro il 2025 ad eliminare i mezzi di trasporto a combustibile fossile, investendo risorse finanziare in soluzioni alternative e infrastrutture e facendo crescere l'utilizzo di energie rinnovabili. Molte delle capitali più importanti stanno prendendo iniziative per limitare la circolazione di veicoli a benzina o diesel puntando su blocchi stradali orari, tasse da pagare o con politiche che favoriscono il passaggio al trasporto “alternativo”.
In Norvegia e in Olanda si conta di vietare completamente le auto a benzina dal 2025. Passare alle automobili elettriche è un punto importante per contrastare l'inquinamento che è cresciuto a dismisura negli ultimi decenni. Secondo le stime dell'Agenzia Internazionale dell'Energia ci sarà una crescita esponenziale di veicoli elettrici fino ad averne, nel 2040, circa 700 milioni.
Tutto ciò è solo un punto di partenza verso la risoluzione delle annose questioni sul riscaldamento globale, ma chi ben comincia è a metà dell'opera.

Livio di ThinkBio